Liberarsi da paure e credenze negative
Bourbeau, Lise

Liberarsi da paure e credenze negative - ebook

"Da dove vengono le nostre paure e perché sono così diffuse?"
"Come posso liberarmi dall'agorafobia?"
"Ho paura a dire di no a chi mi chiede qualcosa. Mi sento a disagio, colpevole, se riesco a dire di no. Da dove viene questa paura?"
"Sono claustrofobo: posso guarire?"
"Perché ho paura del buio?"
"Ho tanta paura dei gatti da non poter entrare in una stanza dove ce ne sono".
Lise Bourbeau ha raccolto una straordinaria casistica di paure; ne spiega il meccanismo e come possiamo liberarcene attraverso il metodo ormai collaudato di Ascolta il tuo corpo.

Cliccate sul "libro d'oro" di Lise Bourbeau. Potete scriverci sopra, in italiano, i vostri commenti, recensioni o quant'altro riguardo ai suoi libri.

SCEGLI IL FORMATO DEL TUO EBOOK!



Lise Bourbeau, dopo aver constatato quante poche persone si dichiarino felici, ha cominciato a indagare sulle cause di questa infelicità endemica. Dal 1982, anno in cui ha creato il primo nucleo di quella che sarebbe diventata la Scuola “Ascolta il tuo corpo”, aperta in Canada nell’84, ha formato più di 40.000 persone, aiutandole a conoscere meglio se stesse attraverso la loro alimentazione, i disturbi, le malattie. Oggi “Ascolta il tuo corpo” è la più grande scuola di crescita personale del Canada francese, il cui insegnamento è diffuso in 22 paesi tra cui l’Italia. Lise Bourbeau ha venduto più di tre milioni di libri, tradotti in più di 20 lingue. Amrita è da sempre il suo editore in Italia.

Incontra l'autore su multimedia


  

158 - ebook

4,67

Prezzo ridotto!

-15%

5,49 €

» Add to my wishlist

Con questo prodotto
raccogli 4 punti fedeltà.


Ci sono 29 opere collegate a quella visualizzata:

Precedente
Successivo
  • ISBN:9788869960079
  • Titolo originale dell'opera: Les peurs et les croyances.
  • Traduzione di: Daniela Muggia
  • Anno di pubblicazione presso le Edizioni Amrita: 2015
  • INDICE

    Introduzione
     
    Domande e risposte sulle paure e
    le credenze negative
     
    Conclusione