7 domande per guarire
Dransart, Philippe

7 domande per guarire - ebook

Venti pagine… e dentro c'era tutto, l'infanzia, adolescenza, la preferenza di suo padre per la sorellina…René appoggiò la lettera di sua figlia sul tavolo e il dolore lo morse al ventre. Che senso aveva tanta ingratitudine? Passò un anno e mezzo senza che lei gli desse notizia di sé. E a René diagnosticarono un inizio di cancro alla prostata. Coincidenza?
Il cancro è un'alterazione del DNA, il quale è una sorta di progetto architettonico che serve da riferimento alle cellule, dando un senso ad una costruzione che altrimenti sarebbe anarchica.
La di vita di René non aveva più senso, e la perdita di senso finì per esprimersi fin nell'intimità delle sue cellule: la prostata non è forse deputata a fluidificare il seme, e quindi a veicolare e a "trasmettere" il segno del padre? Egli si batteva contro l'immagine di sé che la lettera di sua figlia impietosamente gli rimandava...
La malattia non è solo la "proiezione" nel corpo di ciò che sentiamo: riflette la dolorosa contraddizione in cui ci sentiamo intrappolati. Ma intrappolati da chi, o da cosa? Da questo interrogativo ha inizio un negoziato lungo e complesso, perché bisognerà far pace proprio con quel nostro dolore con cui ci siamo identificati.
Sette domande ci aiuteranno a districarcene e a liberarci...

ebook



Il dottor Philippe Dransart è medico, omeopata e fitoterapeuta; i suoi venticinque anni di esperienza sono confluiti in una serie di libri, tre dei quali già pubblicati in Italia da Amrita.


  

249-ebook

8,07

Prezzo ridotto!

-15%

9,49 €

» Add to my wishlist

Con questo prodotto
raccogli 8 punti fedeltà.


Ci sono 5 opere collegate a quella visualizzata:

  • ISBN:9788869960536
  • Titolo originale dell'opera: Sept questions sur le chemin de la guérison
  • Traduzione di: Daniela Muggia
  • Anno di pubblicazione presso le Edizioni Amrita: 2016 - ebook
  • INDICE

    Prefazione dell’autore - Istanti privilegiati
     
    Introduzione - Una sera d’inverno
     
    Domanda 1 - Che cosa cerca di dirmi il corpo? Che cosa sento?
    Dove lo sento? E da quando?
    «Mi è rimasto sullo stomaco»
    Che cosa sento?
    La “parola perduta”
    Dove lo sento?
    Da quando?
     
    Domanda 2 - La malattia si è presenta come una soluzione:
    a quale contraddizione mi trovo di fronte?
    La malattia è una scelta?
    Tenere o rinunciare…
    La malattia come soluzione
    “Far corpo” con l’emozione per neutralizzarne
    il messaggio
    Scegliere d’essere fedeli a se stessi
    Il desiderio soffocato
    Le tre contraddizioni…
     
    Domanda 3 - Che cosa rifiuto? Con cosa sono in contrasto?
    Che cosa c’è di difficile per me, tanto nel mio
    corpo quanto in questa situazione?
    Che cos’è che rifiuto? Contro che cosa combatto?
    Quale sofferenza più antica echeggia nell’attuale?
    Che cosa, in questa situazione, mi causa
    più dolore?
    Riconoscere, accettare o rassegnarsi?
    Il mio dolore nasconde forse un altro dolore?
    La faccia visibile e la faccia nascosta
     
    Domanda 4 - Perché soffro ancora per quell’evento passato?
    Di che cosa soffro, oggi, ora?
    Perché soffro ancora del passato?
    Quando il tempo diventa complice del nostro
    “interrogativo nascosto”
    Chi è stato ferito? Io, oppure l’idea che ho
    di me stesso?
    Il turbine 
    La farfalla
     
    Domanda 5 - Sono il colpevole? Sono la vittima?
    Quale giudizio mi fa soffrire?
    Quando la mia comprensione si smarrisce
    nel senso di colpa o nel sentirmi vittima
    Quale giudizio mi fa soffrire?
    Il perdono della vita
     
    Domanda 6 - Di che cosa ho paura? Che cos’ho da difendere?149
    Di che cosa ho paura? In cosa l’idea che ho
    di me stesso si sente minacciata?
    Che cos’ho da difendere?
    A quale idea mi sono attaccato? Ed è giusta?
    L’idea che ho di me può fare a meno
    di tutto questo?
    Posso vivere senza questo?
     
    Domanda 7 - Che cosa voglio?
    Una piccola restrizione
    Voglio guarire, sì… ma da cosa?
    I tre assi nella manica della forza di volontà
    Non c’è sconfitta
    Non lottare contro, ma lottare per
     
    Conclusione - Riassumendo…
     
    Epilogo - Il sorriso di una stella…
     Il sorriso di una stella