L'energia della vita. Storia e futuro di una ricerca straordinaria - Edizioni Amrita
Korotkov, Konstantin

L'energia della vita. Storia e futuro di una ricerca straordinaria

Ci sono momenti, nella vita dell’umanità, in cui Scienza e Storia si intersecano: la Scienza fa la Storia, e la Storia si lascia raccontare dalla Scienza. È il caso di Kostantin Korotkov, eminentissimo fisico russo, oggi riconosciuto a livello internazionale, che sin dagli anni dell’Unione Sovietica intraprende studi sull’energia come base di tutte le espressioni della vita, fino a sviluppare un sistema di misurazione che gli apre – ma solo a seguito di anni di sperimentazioni e fatiche – le porte delle istituzioni governative. Studi pionieristici, per non dire folli: è così infatti che vengono a più riprese tacciati di essere, nel corso degli anni, fino a quando i risultati che raggiungono non si rivelano inoppugnabili persino agli occhi degli alfieri della scienza “convenzionale”. In questo libro, che è una summa della sua opera ma anche un’autobiografia in filigrana, il professor Korotkov ci racconta i risultati delle sue ricerche, aprendoci gli occhi su un modo del tutto nuovo di affrontare il reale.

 

Collegamenti utili:





Il prof. Korotkov è l’ideatore del dispositivo bioelettrografico GDV (“Gas Discharge Visualization”), che cattura e misura i campi energetici attorno a persone e altri esseri viventi. Opera a San Pietroburgo ma è attivo in tutto il mondo con seminari e conferenze. Il suo nome compare spesso accanto a quelli di scienziati di rilevanza mondiale come Roger Nelson, Lynne McTaggart e Masaru Emoto, uniti nell’indagine rigorosamente scientifica sull’energia, la sua plasmabilità, la sua misurabilità e la sua interazione con la materia.

334

15,30

Prezzo ridotto!

-15%

18,00 €

» Add to my wishlist

Con questo prodotto
raccogli 15 punti fedeltà.


  • ISBN:9788869960994
  • Pagine: 258 pp.
  • Inserti a colori: Non presenti
  • Copertina: Plastificata, quadricromia
  • Dimensioni: 14 x 20,5 cm
  • Rilegatura: Brossura
  • Traduzione di: Alice Crocella
  • Anno di pubblicazione presso le Edizioni Amrita: 2017
  • INDICE