In offerta Iniziazione: memorie di un'Egizia Espandi

Iniziazione: memorie di un'Egizia

Elisabeth Haich

025

Novità!

L'Autrice, molto celebre in Europa per i suoi insegnamenti, racconta come prese coscienza d'una vita precedente, svoltasi all'incirca 7000 anni fa, nell'Antico Egitto ove ancora regnava un Faraone appartenente al Popolo dal cranio allungato, depositario di tutte le conoscenze di Atlantide. Queste conoscenze, questi insegnamenti, venivano trasmessi durante la Grande Iniziazione: è questo l'inestimabile tesoro che E. Haich offre ai suoi lettori, in cerca della realizzazione del Sé. Un grande classico della spiritualità, finalmente anche in italiano. "Quando verrà il tempo di distruggere tutti gli strumenti segreti, i sacerdoti e gli iniziati del Tempio prenderanno il bastone del pellegrino e il gran sacerdote e il suo assistente chiuderanno dall'interno le porte di pietra della Grande Piramide, in modo che nessun figlio dell'uomo possa ritrovarne l'entrata. Poi [...] smaterializzeranno i loro stessi corpi [...]. Per migliaia d'anni la Grande Piramide sarà chiusa agli uomini, ma non per questo cesseranno le iniziazioni. Le anime mature continueranno ad essere iniziate, non più fisicamente come ora, ma su un piano più elevato e più spirituale: esse vivranno la loro iniziazione sotto forma di sogno, di visione".

UN GRANDE CLASSICO DELL'ESOTERISMO

Maggiori dettagli

24,70 €

26,00 €

-5%

  • WhatsApp-Image-2019-12-13-at-12-16-43
  • WhatsApp-Image-2019-12-13-at-12-16-41
  • WhatsApp-Image-2019-12-13-at-12-16-43-1-
  • WhatsApp-Image-2019-12-13-at-12-16-41-1-
  • WhatsApp-Image-2019-12-13-at-12-16-41-2--2
  • WhatsApp-Image-2019-12-13-at-12-16-43-2--2

AMRITANEWS

Scoprire per primi novità, promozioni, eventi e webinar!

Scarica il catalogo


Scopri il progetto

AMRITA 
AA- MENU.png ACADEMY

• 1A. Anima-li: Comunichi-amo
• 1B. Anima-li: Cosa succede quando ci lasciano
• Sciamanesimo
Prefazione
Introduzione - Cerco
Cap. I - Il risveglio
Cap. II - Luci e leon
Cap. III - I miei genitori non sono “i miei” genitori
Cap. IV - Un’alba è un’altra cosa!
Cap. V - Voglio andarmene
Cap. VI - Aspiro all’unità
Cap. VII - L’uomo rosso
Cap. VIII - Si delinea il mio futuro
Cap. IX - L’amore e i suoi problemi
Cap. X - Primo incontro con la morte
Cap. XI - Prime visioni del futuro
Cap. XII - Il risveglio del passato
Cap. XIII - Secondo incontro con la morte
Cap. XIV - Tenebre
Cap. XV - Una svolta decisiva
Cap. XVI - Lotta per ritrovare la luce
Cap. XVII - Auspici
Cap. XVIII - Bagliori
Cap. XIX - Visioni
Cap. XX - L’aurora-Gli Ayur Veda
Cap. XXI - E la luce fu
Cap. XXII - Nota dell’autrice
Cap. XXIII - Il passato diventa presente
Cap. XXIV - Lui
Cap. XXV - I figli di Dio
Cap. XXVI - Anni di preparazione
Cap. XXVII - L’albero della conoscenza del bene e del male
Cap. XXVIII - Le dodici paia di qualità gemelle
Cap. XXIX - I leoni
Cap. XXX - Esercizi di telepatia
Cap. XXXI - Il futuro
Cap. XXXII - Bo-Ghar e il bastone della vita
Cap. XXXIII - Dall’insegnamento di Ptahhotep
Le sette ottave di vibrazioni
L’Arca dell’Alleanza
Cap. XXXIV - La forma delle piramidi
Cap. XXXV - I quattro volti di Dio
Cap. XXXVI - Le epoche del mondo
Cap. XXXVII - Ultime preparazioni
Cap. XXXVIII - L’iniziazione
Cap. XXXIX - Sacerdotessa
Cap. XL - Ci rivedremo
Cap. XLI - Il leone
Cap. XLII - Nebbia e risveglio
Cap. XLIII - Roo-Kha e le dodici compresse
Cap. XLIV - ... e compare il giovane sacerdote
Cap. XLV - Ima e Bo-Ghar
Cap. XLVI - Le prove si ripetono
Epilogo

Iniziazione

Eccoti un assaggio di questo libro: leggi online le prime pagine

Inizia a leggere... (400.92k)
ISBN:9788885385092
Pagine:424
Collana:Saggezza
Inserti a colori:Non presenti
Copertina:Plastificata, quadricromia
Dimensioni:14 x 20,5 cm
Rilegatura:Brossura
Titolo originale dell'opera:Initiation
Traduzione di:Daniela Muggia
Anno di pubblicazione presso le Edizioni Amrita:1992
Tipo di prodottoLibri

Argomenti

Autori

I libri che pubblichiamo sono il nostro contributo ad un mondo che sta emergendo, basato sulla cooperazione piuttosto che sulla competitività, sull’affermazione dello spirito umano piuttosto che sul dubbio del proprio valore, e sulla certezza che esiste una connessione fra tutti gli individui.

Il nostro fine è di toccare quante più vite è possibile con un messaggio di speranza in un mondo migliore.