In offerta Le vesti di luce. Leggere l'aura e curare per mezzo dell'amore Espandi

Le vesti di luce

Leggere l'aura e curare per mezzo dell'amore
Anne Givaudan, Daniel Meurois

003

Novità!

Si tratta d'un vero e proprio manuale (ma come suona arida, questa parola, per un testo che, più che la tecnica, sottolinea soprattutto l'importanza terapeutica d'una forza oggi troppo spesso trascurata, quella dell'Amore!) per imparare a leggere l'aura a scopo diagnostico e terapeutico, naturale prosecuzione degli insegnamenti già annunciati nei volumi precedenti. La realtà dell'aura è ancora misconosciuta, malgrado essa sia un barometro preciso dell'anima e un fedele testimone dello stato di salute, utilissima per la prevenzione. Questo libro è contemporaneamente una guida alla lettura dell'aura e un compagno di viaggio per chi sente sorgere in sé la vocazione di curare le anime e i corpi: il "metodo" di lavoro che viene proposto è materia di riflessione e d'azione, permettendo di accedere alla rapida integrazione degli insegnamenti nella nostra vita quotidiana. Su questo argomento, Così curavano, Forme-pensiero, Forme-pensiero II e Antiche terapie essene e lettura dell'aura.

Maggiori dettagli

12,33 €

tasse incl.

14,50 € tasse incl.

-15%

Promo attive

  • 15% di sconto su tutto il catalogo
  • Scegli un libro in omaggio ogni 30 euro spesi
  • Raccogli punti ad ogni acquisto e trasformali in sconti

Scarica il catalogo

Anne Givaudan, autrice o coautrice di 29 libri tradotti in molti paesi, ha fatto della sua capacità di uscire dal corpo un metodo di lavoro e di inchiesta, affrontando da quel punto di vista straordinario i temi più svariati. Quando ha iniziato a scrivere, parole come “viaggio astrale”, “uscita dal corpo” e “mondi del dopo-vita” erano espressioni esoteriche, riservate a pochi. Anne Givaudan ha avuto il merito di divulgare questi argomenti e di descrivere universi di cui forse avevamo il presentimento senza osare crederci. Si definisce “una reporter dai mondi sottili”, oltre ad essere una terapeuta dell’anima e del corpo. Parla di queste altre dimensioni, dell’aldilà o della vita su altri pianeti come qualcosa di ovvio, perché tale è per lei, in base alla sua esperienza.
Daniel Meurois è uno degli scrittori francofoni più noti nel campo della ricerca spirituale ed è autore di oltre 30 opere. Molti dei suoi libri sono oggi dei bestseller tradotti in diciassette lingue, e sono frutto delle famose “letture degli Annali dell’Akasha” alle quali attinge dal 1980, restituendoci le testimonianze delle grandi anime del passato. In particolare si è dedicato ad esplorare le vite e le opere di Gesù e dei personaggi che lo circondarono, rivelando insegnamenti e fatti che i Vangeli canonici non menzionano.
Spazia inoltre sulle radici egizie delle comunità degli Esseni fiorenti al tempo di Gesù, e sulle terapie che venivano insegnate e praticate in quel tempo.
Prologo: in un luogo dell’anima 

Cap. 1 - Per un primo approccio all’anima
Cap. 2 - Perché leggere l’aura?
Cap. 3 - Conosci te stesso
Cap. 4 - Consigli preliminari
Cap. 5 - Esercizi preliminari
Cap. 6 - Lettura dei corpi sottili
Cap. 7 - Osservazione dei primi fenomeni
Cap. 8 - Interpretazione dei colori
Cap. 9 - Comprendere la malattia

Intermezzo: in un luogo dell’anima
Cap. 10 - L’amor-terapia
Cap. 11 - Canale di luce
Cap. 12 - Palpazione eterica e preliminari
Cap. 13 - Ascoltare ciò che sentite in voi
Cap. 14 - Curare con la luce
Cap. 15 - Curare col suono
Cap. 16 - Alcuni trattamenti specifici
Cap. 17 - Curare la Terra

Appendice

Le vesti di Luce

Eccoti un assaggio di questo libro: leggi online le prime pagine

Inizia a leggere... (1.07M)
ISBN:9788885385184
Pagine:202
Inserti a colori:Non presenti
Copertina:Plastificata, quadricromia
Dimensioni:14 x 20,5 cm
Rilegatura:Brossura
Titolo originale dell'opera:Les Robes de Lumière
Traduzione di:Daniela Muggia
Anno di pubblicazione presso le Edizioni Amrita:1998
Tipo di prodottoLibri

Argomenti

Autori

I libri che pubblichiamo sono il nostro contributo ad un mondo che sta emergendo, basato sulla cooperazione piuttosto che sulla competitività, sull’affermazione dello spirito umano piuttosto che sul dubbio del proprio valore, e sulla certezza che esiste una connessione fra tutti gli individui.

Il nostro fine è di toccare quante più vite è possibile con un messaggio di speranza in un mondo migliore.