In offerta Come trasformare le emozioni negative Espandi

Come trasformare le emozioni negative

Lama Guendune Rinpoche

046

Novità!

Malgrado i nostri sforzi verso una vita positiva, le nostre reazioni emotive ci trascinano molto spesso verso una negatività ancora maggiore. Fortunatamente, la cura delle "distorsioni" della mente è proprio il fulcro degli insegnamenti del Buddha, che Lama Guendune Rinpoche ci propone con grande semplicità e precisione in questo volume davvero prezioso. Non solo, dunque, descrive i processi mentali che ostacolano lo sviluppo delle qualità benefiche, ma soprattutto indica diversi metodi graduali per porvi rimedio. Mettendoli in pratica riusciremo progressivamente a controllare le emozioni conflittuali, trasformandole e riconoscendone la luminosa natura essenziale per infine condurre anche le emozioni sulla strada del Risveglio.

Maggiori dettagli

9,35 €

tasse incl.

11,00 € tasse incl.

-15%

Condizioni di vendita su amrita-edizioni.com

AMRITANEWS

Scoprire per primi novità, promozioni, eventi e webinar!

Scarica il catalogo


Scopri il progetto

AMRITA 
AA- MENU.png ACADEMY

• 1A. Anima-li: Comunichi-amo
• 1B. Anima-li: Cosa succede quando ci lasciano
• Sciamanesimo
Presentazione 

Cap. 1 - Lo spirito del risveglio 
Cap. 2 - Lavorare con le emozioni 
Come abbandonare le emozioni 
Dominare le emozioni per non subire la loro morsa 
Trasformare le emozioni 
Riconoscere la natura delle emozioni 
Senza rifiutare i cinque veleni, utilizziamoli come strada per il Risveglio 
Cap. 3 - Meditare 

Come trasformare le emozioni

Eccoti un assaggio di questo libro: leggi online le prime pagine

Inizia a leggere... (444.14k)
ISBN:9788885385399
Pagine:114
Collana:Saggezza
Inserti a colori:Non presenti
Copertina:Plastificata, quadricromia
Dimensioni:15x9,50
Rilegatura:Brossura
Titolo originale dell'opera:Les émotions
Traduzione di:Daniela Muggia
Anno di pubblicazione presso le Edizioni Amrita:1995
Tipo di prodottoLibri

Argomenti

Autori

I libri che pubblichiamo sono il nostro contributo ad un mondo che sta emergendo, basato sulla cooperazione piuttosto che sulla competitività, sull’affermazione dello spirito umano piuttosto che sul dubbio del proprio valore, e sulla certezza che esiste una connessione fra tutti gli individui.

Il nostro fine è di toccare quante più vite è possibile con un messaggio di speranza in un mondo migliore.