In offerta Intrepida compassione Espandi

Intrepida compassione

L'allenamento interiore in 7 punti, secondo Atisha
Dilgo Khyentse Rinpoche

091

Novità!

Altamente rispettato in Tibet e in tutto il mondo, Dilgo Khyentse Rinpoche fu un personaggio eccezionale: un grande poeta, erudito, filosofo e maestro di meditazione detentore di tutti i lignaggi principali del buddhismo tibetano, da tutte le Scuole considerato un vero Buddha vivente. Si spense nel 1991, lasciando un corpus di insegnamenti e commentari fra i quali questo, l'ultimo che impartì in occidente e per questo considerato da molti come un suo dono d'addio. Si tratta dell'Allenamento interiore in 7 punti che venne introdotto in Tibet dal maestro indiano Atisha, ove tutte le situazioni quotidiane vengono utilizzate per liberarsi dal giogo dell"'ego" e mettersi al servizio degli altri. è esposta, fra l'altro, una tecnica che è" stata definita "la più cristica" del buddhismo tibetano: la pratica del tonglen, che consente di farsi carico della sofferenza altrui in cambio della propria felicità. Inoltre vengono date chiare direttive per il trasferimento della coscienza, ovvero l'abbandono cosciente del corpo nel momento preciso della morte. Il linguaggio chiaro e diretto con cui il grande maestro si esprime ci ricorda come quanto insegna sia non tanto il frutto di un sapere accademico - pur vasto - quanto la manifestazione spontanea del suo stato di Illuminazione.

Maggiori dettagli

8,93 €

tasse incl.

10,50 € tasse incl.

-15%

Scarica il catalogo


Promo attive

• 15% di sconto su tutto il catalogo
• Un libro in omaggio ogni 30 euro
• Raccogli punti e convertili in sconti


Scopri il progetto
AMRITA 
AA- MENU.png ACADEMY

• 1A. Anima-li: Comunichi-amo
• 1B. Anima-li: Cosa succede quando ci lasciano
• Sciamanesimo
Altamente rispettato in Tibet e in tutto il mondo, Dilgo Khyentse Rinpoche fu un personaggio eccezionale: un grande poeta, erudito, filosofo e maestro di meditazione detentore di tutti i lignaggi principali del buddhismo tibetano, da tutte le Scuole considerato un vero Buddha vivente.
Si spense nel 1991, lasciando un corpus di insegnamenti e commentari fra i quali questo, l’ultimo che impartì in occidente e per questo considerato da molti come un suo dono d’addio.

Prefazione
Nota dei traduttori
Testo-radice
 
Introduzione
 
Cap. I - Base della pratica della bodhicitta
Cap. II - La bodhicitta, ovvero lo spirito del Risveglio
Cap. III - Usare le avversità come via per l’Illuminazione
Cap. IV - La pratica come modo di vita
Cap. V - Criteri di progresso nell’allenamento interiore
Cap. VI - Gli impegni legati all’allenamento interiore
Cap. VII - Consigli per l’allenamento interiore
 
Conclusione
Il nettare della mente
ISBN:9788885385863
Pagine:140 pp.
Collana:Saggezza
Inserti a colori:Non presenti
Copertina:Plastificata, quadricromia
Dimensioni:14 x 20,5 cm
Rilegatura:Brossura
Titolo originale dell'opera:Audace et compassion: l'entraînement de l'esprit en sept points selon Atîsha
Traduzione di:Daniela Muggia
Anno di pubblicazione presso le Edizioni Amrita:1999
Tipo di prodottoLibri

Argomenti

Autori

I libri che pubblichiamo sono il nostro contributo ad un mondo che sta emergendo, basato sulla cooperazione piuttosto che sulla competitività, sull’affermazione dello spirito umano piuttosto che sul dubbio del proprio valore, e sulla certezza che esiste una connessione fra tutti gli individui.

Il nostro fine è di toccare quante più vite è possibile con un messaggio di speranza in un mondo migliore.