LA TERZA GIOVINEZZA


Lise Bourbeau è autrice di molti bestseller, tra cui Ascolta il tuo corpo e Le 5 ferite e come guarirle. Ha da poco pubblicato il suo nuovo libro, La terza giovinezza, in cui spiega come conoscere e utilizzare le energie nascoste della terza età. L’abbiamo intervistata a “Filo diretto con l'autore”, per comprendere meglio di cosa si tratta. Vi proponiamo di seguito un breve estratto dell’intervista e il link per poterla rivedere, nel caso ve la foste persa.





lise bourbau.jpgL’autrice Lise Bourbeau ha compiuto 79 anni e nel corso degli ultimi decenni, che ha trascorso in grande attività, fra viaggi, eventi e corsi, molte persone le hanno chiesto come facesse a mantenersi sempre così giovane, dimostrando di avere le stesse energie fisiche e mentali degli anni passati. Lise ha così deciso di scrivere il libro La terza giovinezza in cui ha racchiuso, come in una vera e propria guida, i segreti da lei stessa utilizzati. L’abbiamo intervistata a “Filo diretto con l’autore”, per capire meglio di cosa si tratta.


«Ho sempre molta energia – racconta l’autrice. – Continuo a saltare e giocare con i miei nipoti. Fino a poco fa riuscivo a fare anche dieci giorni di fila fuori casa per tenere i miei corsi. Ora inizio a sentire la stanchezza del corpo, ma l’energia continua ad essere alta.
L’età è un elemento che vedo nelle altre persone, ma non in me: per esempio, incontrando un settantenne posso scoprirmi a pensare: 'Ecco una persona nella terza età', ma poi faccio i conti... e mi rendo conto che lo sono anche io, e che, anzi, sono andata anche oltre!»


Ma quanto influisce la nostra mente sull’invecchiamento precoce, che colpisce molte
persone? L’autrice a tal proposito non ha dubbi: «Non è l’età, ma è il nostro sé interiore a fare la differenza: i nostri pensieri e anche le nostre azioni. Molte persone, nel vedermi così giovanile, mi confidano che vorrebbero essere come me, ma poi le vedo mangiare cibi non sani per loro, o non curarsi del loro corpo quanto potrebbero fare. In generale vedo tante persone che non si mantengono in salute e perdipiù vogliono fare le stesse cose che facevano anni prima, senza minimamente ascoltare i propri bisogni del tempo presente.»
Ed è proprio questo, secondo Lise Bourbeau, uno dei segreti per mantenersi in forma e pieni
di energia: imparare – dedicandovi il tempo necessario – ad ascoltare i propri bisogni e a
capire di cosa si ha necessità, cosa ci emoziona di più.


Difficile riuscirci, quando la televisione e le pubblicità propongono sempre e solo immagini di eterna giovinezza, inducendo in maniera più o meno cosciente tutti noi a ricercare lo stesso
obiettivo. L’avanzare dell'età è visto come qualcosa di inaccettabile. Ma possiamo liberarci di questa paura, e invecchiare bene senza avere l’angoscia di sembrare eternamente ventenni? Secondo l’autrice è «il nostro stato interiore ad essere importante, e possiamo
partire dal riconoscere, ad esempio, tutto ciò che c’è di bello nella nostra vita. Sì, perché posso essere felice anche e soprattutto delle piccole cose. Spesso invece le persone, quando invecchiano, si sentono perse perché hanno dato troppa importanza all'apparire e non al loro sé interiore. Non sanno che, restando maggior attenzione “all’interno”, anche il corpo ne trae importantissimi benefici». Cerchiamo dunque di non farci influenzare dall’immaginario collettivo dell’“eterno giovane” e di cercare la bellezza e giovinezza al nostro interno.


Ma l’autrice si spinge anche oltre, suggerendoci di soffermarci consapevolmente anche sull’immaginario che inconsciamente ci viene trasmesso dalla nostra stessa famiglia: «Quello che le persone non sanno è che siamo noi a decidere quando siamo anziani, e che su questo influiscono molto le convinzioni che abbiamo assorbito dalla nostra famiglia. Se ad esempio si è stati abituati a credere che a cinquant'anni si sia vecchi, ecco comparire all’avvicinarsi di questa età i primi acciacchi. Il corpo risponde a seconda di ciò che vogliamo e crediamo
Cerchiamo dunque di diventare più consapevoli dei nostri pensieri e del nostro mondo interiore e vedremo “magicamente” cambiare anche il nostro corpo: parola di Lise Bourbeau.


Comments (0)

Argomenti

Autori

Product added to wishlist
Product added to compare.