10 LIBRI PER L'ESTATE!



Dopo i mesi in cui siamo stati costretti a rimanere a casa, l’idea di trascorrere del tempo a goderci il nostro giardino, o a fare passeggiate in un parco, o a prendere il sole in riva al mare, ci appare un dono atteso quanto inaspettato.
L’estate è arrivata, e con i suoi inconfondibili sapori e profumi ci ricorda l’importanza del tempo lento, del relax e della bellezza!
Ma questo è anche il tempo per fare il bilancio dell’anno appena trascorso, elaborare buoni propositi per i prossimi mesi, recuperare il tempo dedicato a noi stessi, e magari leggere tutti quei libri che sino ad ora abbiamo solo sognato! Sì... ma quali scegliere?
Per aiutarvi nella scelta del miglior libro da portare con voi quest’estate, vi proponiamo qui di seguito una selezione di 10 titoli che secondo noi si addicono proprio a questo clima caldo e ad un tempo lento di vacanza e relax. Buona lettura!




Risatologia. La scienza della risata, di Stephanie Davies

La psicologia della risata è ormai presente in tutti i continenti, da quando si è scoperto che ridere fa bene e contribuisce alla guarigione. Quello che avete in mano è un piccolo manuale per capire come funziona la Risatologia e come servirvi della risata e del senso dell’umorismo quali strumenti di pensiero e di vita per stare meglio e soprattutto comunicare meglio. Naturalmente è scritto con brio, è divertente, ma per nulla superficiale nel modo in cui ci mostra come il nostro comportamento, e quindi la qualità della nostra vita, possa essere mutato dall’umorismo.








lo scarabocchioLo scarabocchio, di Marisa Paschero

Questo libro, frutto delle accurate ricerche di un’esperta grafologa, ci accompagna in una divertente decrittazione delle nostre “confessioni involontarie”, grazie anche a un ricchissimo apparato di immagini che ci farà entrare nella testa di decine di... scarabocchiatori eminenti. Se impariamo a farci caso, queste forme, che scaturiscono da un gesto spontaneo e incondizionato e ci connettono direttamente con il nostro inconscio, possono dirci molto della nostra personalità, del nostro stato d’animo, delle nostre aspirazioni o frustrazioni. E anche di quelli di chi ci sta accanto.








cambia la tua vitaCambia la tua vita. Nati per essere felici, non per soffrire, di Claudia Rainville

"Arrendersi e prendersela con Dio, con la vita, non richiede alcuno sforzo. Rimettersi in piedi assumendosi la responsabilità della propria vita spesso ne richiede di grossi, ma questa è la differenza fra vivere e sopravvivere". L'Autrice ci ricorda che non siamo nati per soffrire, ma per avere una vita felice, piena, grazie al nostro straordinario potere creativo e trasformativo. In questo libro ci insegna a mutare i nostri schemi negativi, liberarci delle emozioni che nuocciono al nostro equilibrio, in un percorso graduale, con esercizi.









la valigia delle emozioniLa valigia delle emozioni, di Cristina Lamberto

Il libro è un manuale che offre un quadro generale: inizia con un’introduzione scientifica sulla struttura del cervello, poi elenca gli strumenti che l’autrice propone, i quali contemplano naturopatia e fitoterapia in varie forme, ma anche per esempio l’iridologia, o l’uso del “grafo” come sistema per decifrare il “contenuto della valigia”, o dei mandala come strumento da associarsi alle terapie che mirano ad incentivare rilassamento e concentrazione, e altro ancora.









scuola guida per coppieScuola guida per coppie, di Anne Givaudan, Claudia Rainville, Matteo Rizzato, Silvia Di Luzio

Nulla è capace di sconvolgerci, complicarci la vita, quanto un problema nella nostra sfera sentimentale. Quasi mai si tratta di qualcosa di nuovo: tutti i dilemmi, le insoddisfazioni di questo ambito della nostra esistenza sono riassumibili in precise aree tematiche. In questo libro quattro ricercatori ci parlano della scelta del partner, di come imparare a comunicare con esso, delle aspettative e delle delusioni e di tutto ciò che avreste sempre voluto sapere sulle vostre relazioni (presenti, passate e future).









apri la porta all'abbondanzaApri la porta all’abbondanza, di Claudia Rainville


Questo libro non è una raccolta di ricette per attirare il denaro: piuttosto, propone al lettore un’autoterapia riguardo alle sue difficoltà economiche. Nella prima parte impariamo a liberarci di ciò che, in noi, ci impedisce di accedere alla prosperità; nella seconda apprendiamo come attivare in noi quelle energie che la possono favorire. Per renderci conto che non c’è nulla di male a parlare di denaro e ricchezza, e che aspirare al benessere economico non solo è possibile, ma non è in alcun modo di ostacolo (anzi!) al benessere spirituale e interiore.









biglietto per la terraBiglietto per la terra, di Diego Giaimi

Questo libro corona la trilogia di saggi con cui l’autore ci racconta il grande viaggio dell’incarnazione delle anime. Allargando la visione, ci accorgiamo che la vita di cui facciamo esperienza è solo parte di un “io” più grande; possiamo comprendere la saggezza della nostra anima e imparare ad affidarci ad essa, interrogarci sui rapporti che possiamo intessere con questo Io Superiore e soprattutto osservare la sinergia e la cooperazione fra l’essere umano, Gaia e il resto dell’universo.









animal communicationAnimal Communication, di Valeria Boissier

Esiste un linguaggio universale che gli animali e i bambini usano da sempre ma che noi adulti abbiamo abbandonato da tempo. Poco conosciuta in Italia, l’Animal communication è una tecnica per ritrovare le nostre capacità telepatiche nascoste e comunicare con i nostri amici animali, comprendere i loro stati d’animo, i loro disagi, le loro necessità e le loro aspettative, così da migliorare non solo la loro qualità di vita ma anche la nostra. Molti atteggiamenti per noi incomprensibili sono in realtà dei modi per dirci qualcosa.









i messaggi dell'universoI messaggi dell’universo, di Annie Marquier

Un libro sotto forma di carte; ogni carta presenta un pensiero che orienta la nostra mente in una certa direzione, quella che può sostenerci in determinate occasioni. La scelta della carta, infatti, è un atto non affidato alla dimensione razionale. Più le usiamo e più accumulano energia: hanno le dimensioni del rettangolo d'oro e il disegno a colori rappresenta il chakra del cuore, la loro "onda di forma" è dunque quella propria di un "accumulatore". Possiamo usarle come ispirazione per cominciare bene la giornata, o quando qualcosa ci preoccupa e non riusciamo ad essere "positivi".








il popolo degli animaliIl popolo degli anima-li di Daniel Meurois e Anne Givaudan

Ognuno di noi, prima o poi, si è chiesto se gli animali abbiano un'anima. E pochi sono quelli che hanno ricevuto una risposta soddisfacente. Gli Autori, mettendo in pratica le loro non comuni capacità di uscita cosciente dal corpo, per diversi mesi hanno avuto contatti diretti con gli esseri che dirigono il mondo animale, con le anime-gruppo, con i deva e con gli animali stessi.