Longaker, Christine

L’esperienza di Christine Longaker con la morte e l’accompagnamento ai morenti ha inizio nel 1976, quando a suo marito Lyttle, all’epoca venticinquenne, viene diagnosticata una forma di leucemia acuta. In seguito alla sua morte, Christine lavorerà in un hospice, e deciderà di dedicare la vita a scoprire come si possa alleviare – con saggezza e compassione – l’angoscia di chi si trova faccia a faccia con la malattia, la sofferenza, il lutto, la morte.

Argomenti

Autori

Product added to wishlist
Product added to compare.