Decodificare la gestualità
Decodificare la gestualità

Decodificare la gestualità

Martine Tardy
278

Quello legato alla gestualità è un modo di esprimersi antico, impiegato ben prima del linguaggio e della scrittura, e il cui studio consente di decodificare e indovinare, dietro il non-detto, ciò che una persona pensa e prova realmente, e quindi di cogliere la verità.

 

Quello legato alla gestualità è un modo di esprimersi antico, impiegato ben prima del linguaggio e della scrittura, e il cui studio consente di decodificare e indovinare, dietro il non-detto, ciò che una persona pensa e prova realmente, e quindi di cogliere la verità.

La trasmissione di un messaggio passa per il 55% attraverso i gesti, la mimica, l’aspetto fisico e le posture; l’intonazione della voce ha un’incidenza del 38% circa mentre un misero 7% è riservato alle parole che scegliamo di pronunciare; sarà dunque la dimensione non-verbale a lasciare maggiormente il segno nella ricezione di un messaggio.

Con l’aiuto delle illustrazioni, il libro ci insegna a riconoscere il vero significato dei più frequenti gesti, mimica e atteggiamenti: nel giro di pochi minuti, lo stato d’animo e le intenzioni più profonde del vostro interlocutore non avranno più segreti per voi!

Pagine:
144 pp.
Collana:
ComunicAzione
Inserti a colori:
Non presenti
Copertina:
Plastificata, quadricromia
Dimensioni:
14 x 20,5 cm
Rilegatura:
Brossura
Titolo originale dell'opera:
Décoder la gestuelle de votre interlocuteur pour mieux le comprendre.
Traduzione di:
Elena Primiani
Anno di pubblicazione presso le Edizioni Amrita:
2013
Tipo di prodotto
Libri
ISBN:
9788896865132
Cap.1

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Argomenti

Autori

Product added to wishlist
Product added to compare.