Manuale di sopravvivenza nel mondo...
Manuale di sopravvivenza nel mondo...

Manuale di sopravvivenza nel mondo del lavoro

Jacques Salomé
256

"Non sono né le specie più forti né le più intelligenti che sopravvivono, ma quelle che sanno adattarsi", dice Charles Darwin. Molti, oggi, soffrono moralmente e psicologicamente: va restituito un senso al lavoro per evitare che questo malessere si ...

 

"Non sono né le specie più forti né le più intelligenti che sopravvivono, ma quelle che sanno adattarsi", dice Charles Darwin. Molti, oggi, soffrono moralmente e psicologicamente: va restituito un senso al lavoro per evitare che questo malessere si accumuli e trabocchi fino a invadere la vita.
Adattarsi è consentirsi di fare più attenzione ai propri bisogni relazionali vitali, e quindi averne cura in presenza di persone che non sempre sanno ascoltarli; è anche mantenere la speranza che, qualsiasi cosa succeda, l'affronteremo continuando a rispettarci, anche quando gli altri, intorno a noi, non manifestano alcuna considerazione nei nostri confronti; e vuol dire essere capaci di sopravvivere nei vari ambienti in cui ci ritroviamo a vivere, anche i più ostili.

Pagine:
136 pp.
Collana:
ComunicAzione
Inserti a colori:
Non presenti
Copertina:
Plastificata, quadricromia
Dimensioni:
14 x 20,5 cm
Rilegatura:
Brossura
Titolo originale dell'opera:
Manuel de survie dans le monde du travail
Traduzione di:
Daniela Muggia
Anno di pubblicazione presso le Edizioni Amrita:
2011
Tipo di prodotto
Libri
ISBN:
9788889382882

indice
 
Prefazione 
 
Prima parte 
 
Cap. 1 - La fragilità umana 
Cap. 2 - La tentazione della collera
Cap. 3 - La tentazione della violenza
Cap. 4 - La solitudine 
Cap. 5 - Pessimista e ottimista insieme 
Cap. 6 - Caratteristiche e specificità 
 di una relazione professionale 
Cap. 7 - Spostamenti e cambiamenti 
 nell’universo lavorativo 
Cap. 8 - Base e terreno dello stress 
 
Seconda parte 
 
Cap. 9 - Consigli pratici e facili da ricordare
 per ostacolare la comunicazione (per sé 
 e per gli altri) nel mondo del lavoro 
Cap. 10 - Dell’uso e abuso della “psicologia da bar” 
 in certe aziende 
Cap. 11 - Lui lavora come un matto… e lei pure! 
Cap. 12 - Interrogativi professionali e personali 
Cap. 13 - Regole di vita per migliorare le relazioni  
Cap. 14 - Regole di igiene relazionale per anticipare 
 o prevenire le reazioni di stress 
 o diminuirne gli effetti 
Cap. 15 - In ascolto dei propri bisogni relazionali 
Cap. 16 - Al di là della presa di coscienza,
 darsi i mezzi per formarsi nel campo 
 delle relazioni umane 
Cap. 17 - Accettare qualche rinuncia e adattarsi 
Cap. 18 - Parlare, dialogare, comunicare 
Cap. 19 - Confortare il nostro bisogno
 di essere riconosciuti 
Cap. 20 - Come costruire la fiducia in se stessi 
Cap. 21 - Accedere alla libertà di essere
Cap. 22 - Quello che la vita mi ha insegnato
 
In conclusione

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

1 libri dello stesso autore

Argomenti

Autori

Product added to wishlist
Product added to compare.